Rischio disdetta della fornitura di energia elettrica, per “eccessiva onerosità sopravvenuta”.

Rischio disdetta della fornitura di energia elettrica, per “eccessiva onerosità sopravvenuta”.

In questi giorni, alcuni fornitori, stanno inviando (o invieranno) ai propri clienti una lettera che ha ad oggetto, “la risoluzione unilaterale del contratto di fornitura di energia elettrica, per eccessiva onerosità sopravvenuta“.
In questa lettera si fa riferimento al fatto che, l’inaspettato ed imprevedibile blocco della produzione nucleare di energia elettrica francese, accanto alla modifica da parte dell’Autorità (AEEGSI) del sistema del bilanciamento, ha condizionato pesantemente l’andamento dei prezzi sullo scenario elettrico nazionale.
La coincidenza di tali eventi eccezionali, ha creato fortissime perdite ad alcune società di fornitura di energia elettrica, rendendo, da parte loro, eccessivamente oneroso la prosecuzione naturale del contratto con i propri clienti.
Pertanto, facendo leva, sia sull’articolo 1467 del c.c. che sulla delibera 419/2017/R/eel dell’ AEEGSI, alcuni fornitori, per i motivi di cui sopra, recedono, (o recederanno) unilateralmente dal contratto cessando il proprio servizio di erogazione.
Inoltre, in queste missive, si ribadisce che, qualora si desideri continuare ad essere forniti ancora nel Mercato Libero, bisogna rivolgersi ad altro fornitore entro ….. una certa data. Trascorso inutilmente tale data, la fornitura di energia elettrica sarà erogata dal “famigerato” SERVIZIO DI SALVAGUARDIA TRANSITORIA o dal SERVIZIO DI MAGGIOR TUTELA.
Il SERVIZIO DI SALVAGUARDIA TRANSITORIA (vedi qui “Media Tensione, liberalizzazione forzata”), essendo obbligato a dispensare energia elettrica a tutti (buoni pagatori e non), penalizza fortemente i propri fruitori, ponendo una sorte di penale, definita fattore di rischio, a chi decide di restare in questo servizio di garanzia. Tutto ciò si traduce in prezzi molto alti, che in alcuni casi, possono raggiungere anche il valore doppio della media dei prezzi del mercato libero !!!
Stessa cosa, ma con i dovuti distingui, accade anche nel SERVIZIO DI MAGGIOR TUTELA (vedi qui “Servizio di Maggior Tutela Mercato Tutelato”) !!!
Tutto ciò, pone questi clienti in una situazione di forte disagio in quanto, se non si agisce velocemente e con la dovuta professionalità, si rischiano forti perdite economiche o, se si agisce, ma facendo scelte sbagliate, si potrebbe ripetere la situazione di cui sopra, esponendosi nuovamente ad ulteriore stress finanziario !!!
Per evitare che ciò accada, è bene affidarsi a persone competenti ed a società di fornitura SAGGIE.
Ed è esattamente questa la Mission del nostro servizio di consulenza sull’ Energia Elettrica e Gas del Progetto Salvadanaio (completamente gratuito) !!!
Infatti, grazie alla competenza dei nostri consulenti, molti dei nostri clienti hanno potuto approfittare del calo dei prezzi del 2016, ottenendo offerte molto vantaggiose, che sono state (e sono) garantite nel tempo, grazie anche alle nostre scelte lungimiranti, di collaborare sempre e solo con fornitori SOLIDI.
Quindi, se ritenete opportuno avvalervi subito della nostra consulenza e chiedere ulteriori informazioni sul da farsi, potete inviarci subito una richiesta di contatto tramite mail.

ARTICOLI IN EVIDENZA



CONTATTI

Compila il form per richiedere informazioni

Dichiaro di aver letto e di esprimere il consenso al trattamento dei dati personali secondo la nostra Privacy Policy