Pagheremo noi, per chi non paga le bollette della luce ???

Pagheremo noi, per chi non paga le bollette della luce ???

In riferimento alle notizie stampa pubblicate questi giorni relative al provvedimento dell’Autorità AEEGSI con delibero 50/2018 che, determinerebbe l’addebito degli oneri della morosità su tutti i clienti finali, si precisa che, tale provvedimento riguarda solo una particolare casistica ed una parte degli oneri generali di sistema previsti per legge.
Gli oneri generali di sistema, sono finalizzati a coprire attività di interesse generale per il sistema elettrico, come ad esempio gli incentivi alle fonti rinnovabili (vedi Voci nascoste nella bolletta).
Pertanto si precisa che, la delibera 50/2018/R/eel pubblicata lo scorso 1 Febbraio 2018 dall’ Autorità ARERA, ha introdotto un meccanismo per cui i distributori locali (Enel, A2A, Acea, Amet … etc etc) possono richiedere il reintegro delle somme, non avute da alcuni venditori. Quindi solo in alcuni casi e solo per una parte delle “tasse” che paghiamo in bolletta.
Pertanto, questo meccanismo di reintegro non ripiana le morosità dei clienti morosi (che continua ad essere perseguita dagli esercenti secondo le regole previste in questi casi), ma solo i crediti inesigibili lasciati ai distributori dai venditori inadempienti.
L’Autorità comunque precisa che è da sempre contraria a questo tipo di rimedi e si impegna per poter rafforzare le tutele previste nella gestione di questo tipo di criticità. Per questo spera che quanto prima, sia possibile un rafforzamento delle tutele previste nella disciplina regolatoria dei rapporti tra trader e distributori. Inoltre, ha dato il suo contributo per poter accelerare l’entrata in vigore dell’ALBO DEI VENDITORI previsto dalla “Legge Concorrenza”. Quest’ultimo infatti dovrebbe finalmente consentire l’abilitazione all'attività di vendita dell’energia solo a soggetti veramente affidabili (vedi Albo fornitori energia elettrica affidabili).

ARTICOLI IN EVIDENZA



CONTATTI

Compila il form per richiedere informazioni

Dichiaro di aver letto e di esprimere il consenso al trattamento dei dati personali secondo la nostra Privacy Policy